Spaghetti alle melanzane con aglio delle vigne e mentha acquatica- dall’orto alla campagna

I temporali degli ultimi giorni hanno rinfrescato un po’ l’aria, abbassando di qualche grado le torride temperature. Questa timida frescura mi ha ridato  la voglia di  tornare in cucina per preparare qualcosa di buono.  E’ tempo di melanzane,  ma il mio orticello ancora non ne vuole sapere e, giusto l’altro giorno,  ne ho vista una

2018-09-12T22:01:02+00:00

Patè di lenticchie con aceto balsamico, origano e semi di canapa-per una riserva di calcio e ferro

E’ consuetudine comune consumare lenticchie a capodanno. Tale usanza deriva dall’antica tradizione romana di regalare una “scarsella” ovvero una piccola borsa di pelle per conservare i denari contenente lenticchie, con l’augurio che le lenticchie possano trasformarsi in monete. Bellissime le tradizioni, ma non dimentichiamoci che in questi preziosi alimenti troviamo la più ricca fonte

2018-04-22T20:38:29+00:00

Purè di patate con carciofi stufati alla menta e ai semi di senape bianca- un piatto dalle proprietà depurative

Ho approfittato di questi giorni di vacanza per incominciare a sistemare l'orto. Ho trapiantato nelle prose le prime piantine di ortaggi e di erbe aromatiche, e ho seminato nei vasi alcune erbe selvatiche che intendo analizzare nelle varie  fasi vegetative e poi sperimentare nella mia cucina. Lo spazio  nell'orto non è molto, ma io non

2018-04-09T17:58:03+00:00

Risotto al bergamotto con porri e alloro – un sapore acidulo e dolce al tempo stesso

Se avrete la fortuna di trovarlo in qualche fruttivendolo, anche se il costo è alto, non lasciatevelo scappare, perché questo agrume è davvero unico nel suo genere. Presenta un ’aroma intensa, acidula e leggermente amarognola . L’aspetto ricorda un pompelmo, anche se il colore è di un giallo più brillante e il corposo profumo sprigionato

2018-03-12T20:23:02+00:00

Dadolata di patate con tofu marinato al rosmarino-sapore delicato con una punta di piccante

Una volta lo acquistavo, ma poi non avevo idea di come utilizzarlo in cucina e spesso lo lasciavo sul ripiano del frigorifero ad ammuffire. Il suo sapore lo trovavo insignificante. Poi ho iniziato ad autoprodurlo e, fin da subito, ho notato la differenza. Ho imparato, con il tempo, anche a cucinarlo ed ora lo

2018-02-18T17:15:41+00:00

Timballo di sorgo su un letto di purè di batate e funghi porcini – un piatto dagli alimenti inconsueti

Questo piatto lo trovo gustoso e ricco di sapori decisi e contrastanti. La ricetta presenta pochi ingredienti di base e tre cotture diverse. Due di questi ingredienti sono poco conosciuti e utilizzati dalla cucina italiana. Vediamoli più nel dettaglio. Incominciamo dalla batata. La prima volta che ho letto questo nome ho pensato che ci

2017-12-20T09:01:11+00:00