Autoproduzioni e ingredienti 2018-08-23T15:31:10+00:00

Autoproduzione e ingredienti

INTRODUZIONE

Adottare una nuova filosofia alimentare non lascia indifferenti e comporta dei cambiamenti anche nel proprio stile di vita. L’attenzione al cibo si riflette inevitabilmente sulla quotidianità.  Molto spazio del proprio tempo viene, inevitabilmente, dedicato alle autoproduzioni in ambito culinario, alla cura delle orticole, ma non solo. Ho cominciato, infatti, da qualche anno ad avvicinarmi all’arte dello spignatto e al campo della fitoterapia.  Mi considero ancora una dilettante in entrambi i campi, ma con le erbe e i frutti che coltivo e raccolgo mi diverto ad auto produrre semplici composti legati alla cosmesi e quindi alla cura e all’igiene del corpo e prodotti per la casa. In questa sezione saranno, inoltre, raccolte schede di approfondimento su alcuni ingredienti presenti nella mia cucina e nelle autoproduzioni e si parlerà di cultura del luogo, di foreging, di orto sinergico, di biodiversità e tanto altro.

Smoothie di Azzeruole rosse e Verbena odorosa- il piacere di un sapore antico

Abbandonati, sottovalutati e perfino sconosciuti;  trattasi  dei "Frutti dimenticati", una memoria collettiva  di sapori e conoscenze che ha lasciato il posto a

Spaghetti alle melanzane con aglio delle vigne e mentha acquatica- dall’orto alla campagna

I temporali degli ultimi giorni hanno rinfrescato un po’ l’aria, abbassando di qualche grado le torride temperature. Questa timida frescura

Crema di pesche alla vaniglia bourbon con tagete tenuifolia e granella di nocciole- il dolce leggermente agrumato

Molti si staranno chiedendo che cos’è il “tagete tenuifolia”. Nel mese di aprile ho seminato in vaso alcuni semi di

Subscribe to our Newsletter